lunedì 6 maggio 2019

E' iniziata in questi giorni a hashtagCarpi (Modena), con tre manifesti 6x3 in zone diverse della città, 'Il gioco ti toglie tutto', la campagna di sensibilizzazione sui pericoli dell'abuso del gioco d'azzardo. La campagna, con uno stile volutamente paradossale e fumettistico, è stata ideata dall'agenzia di comunicazione negrinievaretto, con la direzione creativa di Massimo Negrini e Claudio Varetto e le illustrazioni di Emanuele Simoncini, cartoonist in organico all'agenzia che ha ritirato la scorsa settimana il primo premio nella sezione fumetti alla biennale di Venezia. Questo che vedete è il primo dei tre soggetti realizzati. Promossa dalla Rete non giocarti il futuro - Carpi, l'iniziativa - che vedrà alternarsi tre differenti soggetti - è supportata dalla Regione Emilia-Romagna, nell'ambito del progetto hashtagSlotFree, da Città di Carpi e Unione delle Terre d'Argine. Della Rete fanno parte Volontariamo Csv Modena, Fondazione Casa del Volontariato (ente finalizzato al sociale della Fondazione CR Carpi), Presidio Libera Peppe Tizian, Cooperativa sociale Il Mantello, Azione Cattolica, AGESCI, Caritas Diocesana, Lag - Rien ne va plus, MASCI, Movimento dei Focolari, Movimento Slot Mob, Dedalo onlus, I Giovani per Carpi.